Il cacao è salutare? Leggi gli 11 vantaggi qui

Il cacao è salutare?

1. Il cacao aiuta a prevenire il cancro.

Il cancro è la seconda causa di morte nel mondo. Quando i radicali liberi e gli inquinanti ambientali danneggiano le cellule, possono creare pericolose mutazioni che possono causare il cancro. Tuttavia, gli scienziati hanno scoperto antiossidanti, sostanze che aiutano il corpo a combattere i danni dei radicali liberi e il rischio di cancro. Questo potente composto vegetale può essere trovato in una varietà di frutta e verdura.

Il cacao ha più antiossidanti di molti altri alimenti. Il cacao è particolarmente ricco di polifenoli, flavonoidi e niacina, che proteggono le cellule dai danni e dai batteri e prevengono la crescita delle cellule cancerose.

Uno studio ha dimostrato che il cacao può fermare la crescita delle cellule del cancro alla prostata senza influenzare la crescita e la funzione delle cellule sane.

2. Il cacao fa bene alla pressione sanguigna.

È stato dimostrato che il consumo di cacao abbassa la pressione sanguigna dilatando i vasi sanguigni e proteggendo dagli effetti dannosi del danno ossidativo.

Uno studio su persone sane ha scoperto che maggiore è la concentrazione di flavanoli, maggiore è l’effetto del cacao sull’abbassamento della pressione sanguigna. Ad esempio, le persone che hanno mangiato cioccolato fondente ad alto contenuto di flavonoli hanno avuto benefici significativamente maggiori rispetto a coloro che hanno mangiato cioccolato bianco senza flavonoli.

Ciò suggerisce che il cacao può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna. Tuttavia, tieni presente che il cacao deve essere utilizzato solo in aggiunta a un regime di trattamento dell’ipertensione e non deve essere utilizzato al posto di un farmaco approvato. Assicurati di consultare un medico professionista.

3. Il cacao fa bene alla salute del cervello.

Un altro vantaggio del cacao sono i suoi benefici per il cervello. Gli esperti dicono che i flavanoli nel cacao possono prevenire o ridurre molti dei segni del declino cognitivo legato all’età.

È stato dimostrato che i polifenoli e i flavonoidi del cacao migliorano la funzione cerebrale e aumentano il flusso sanguigno al cervello, prevenendo malattie neurodegenerative come la demenza e il morbo di Alzheimer.

I flavanoli possono attraversare la barriera ematoencefalica e sono coinvolti in percorsi biochimici che creano neuroni e molecole importanti per la funzione cerebrale.

4. Il cacao fa bene alla salute mentale.

Il cacao può migliorare l’umore e i sintomi della depressione e avere un effetto positivo sul declino mentale legato all’invecchiamento.

L’effetto positivo sull’umore è che i flavanoli e il triptofano contenuti nel cacao vengono convertiti in serotonina, uno stabilizzatore naturale dell’umore.

Inoltre, uno studio sugli uomini più anziani ha scoperto che mangiare cioccolato migliorava la salute psicologica generale.

5. Il cacao fornisce fibre sane.

La fibra non solo ti fa sentire sazio, ma aiuta anche con movimenti intestinali sani e una buona digestione.

Gli studi hanno dimostrato che le persone che consumano regolarmente cacao hanno movimenti intestinali più brevi e meno costipazione rispetto a coloro che non lo fanno.

6. Il cacao aiuta a prevenire malattie cardiache e ictus.

Il cacao fa bene anche al cuore. Oltre a combattere i danni dei radicali liberi e prevenire il cancro, i polifenoli e i flavanoli del cacao hanno proprietà antinfiammatorie che aiutano a migliorare la salute del cuore.

I flavonoidi nel cacao possono aiutare a prevenire lo sviluppo di malattie cardiovascolari, in particolare prevenendo la formazione di coaguli di sangue e l’accumulo di blocco del flusso sanguigno nei vasi sanguigni e nelle arterie.

Il cacao ha anche proprietà che possono ridurre il rischio di ictus.

I flavonoli nel cacao migliorano i livelli di ossido nitrico nel sangue, che rilassa e allarga le arterie e i vasi sanguigni, migliorando il flusso sanguigno.

È stato scoperto che il cacao abbassa il colesterolo cattivo LDL, migliora i livelli di zucchero nel sangue e riduce l’infiammazione. Queste caratteristiche sono state collegate a un ridotto rischio di infarto, insufficienza cardiaca e ictus.

Una revisione di uno studio su 157.809 persone ha scoperto che mangiare più cioccolato era associato a un minor rischio di malattie cardiache e ictus. Questi risultati suggeriscono che il cioccolato a base di cacao può avere un effetto protettivo sul cuore.

7. Il cacao aiuta con il diabete di tipo 2.

I flavanoli nel cacao possono giovare ai sintomi del diabete di tipo 2. Consumare troppo cioccolato non fa certo bene ai livelli di zucchero nel sangue, ma il cacao ha proprietà antidiabetiche.

Il consumo di cacao ricco di flavanoli può migliorare la sensibilità all’insulina e il controllo della glicemia e ridurre l’infiammazione.

Nonostante questi risultati promettenti, è necessario prestare attenzione poiché alcuni studi hanno obiezioni. Le persone con diabete dovrebbero consultare un medico specialista.

8. Il cacao fa bene ai denti e alla pelle.

Diversi studi hanno esaminato gli effetti protettivi del cacao contro la carie e le malattie gengivali. Il cacao contiene molti composti con proprietà antibatteriche e immunostimolanti che possono contribuire ai benefici per la salute orale.

In uno studio, i topi infettati da batteri orali a cui è stato somministrato l’estratto di cacao hanno avuto una significativa riduzione delle cavità rispetto ai topi a cui è stata somministrata solo acqua.

Tuttavia, la maggior parte dei prodotti a base di cacao che consumiamo contengono zucchero. Pertanto, i benefici per la salute orale del cacao sono limitati ai prodotti che non contengono zucchero.

Inoltre, è stato scoperto che i polifenoli del cacao apportano notevoli benefici alla pelle.

È stato dimostrato che il consumo regolare di cacao contribuisce alla circolazione sanguigna della pelle e migliora l’idratazione della pelle.

9. Il cacao aiuta ad alleviare l’asma bronchiale.

Un altro vantaggio del cacao sono le sue proprietà salutari bronchiali. Le fave di cacao contengono xantina e teofillina, che possono alleviare il broncospasmo e aprire i bronchi ristretti. Può avere proprietà antiasmatiche ed è utile per trattare una varietà di allergie, inclusa l’asma.

Uno studio ha scoperto che la polvere di cacao contiene teobromina, che può avere proprietà antiasma.

10. Il cacao aiuta con la gestione del peso.

Gli studi hanno dimostrato che i benefici del cacao possono essere la prevenzione dell’obesità. Il consumo di cacao può aiutare a regolare il metabolismo dei lipidi e può ridurre la sintesi degli acidi grassi.

Tuttavia, ricorda che mangiare cacao, che è ricco di zuccheri e grassi, è dannoso per la perdita di peso.

11. Altri benefici per la salute del cacao

  • Il cacao può accelerare la guarigione. L’estratto di cacao è anche noto per le sue proprietà terapeutiche e cicatrizzanti nella produzione di medicinali naturali.
  • Il cacao può ridurre la sindrome da stanchezza cronica. Il cacao può aiutare a rilasciare neurotrasmettitori come la serotonina nel cervello, quindi può avere un effetto calmante nelle persone che soffrono di stanchezza cronica.
  • Il cacao aiuta con la carenza di magnesio. Il consumo regolare di cacao può aiutare a prevenire gli effetti collaterali di una carenza di magnesio.

Effetti collaterali del cacao

Il cacao contiene caffeina, quindi un consumo eccessivo può causare aumento della minzione, insonnia, battito cardiaco irregolare, malattia da reflusso gastroesofageo, diarrea e altro.

Il cacao può causare reazioni allergiche in alcune persone. I sintomi includono reazioni cutanee, emicrania e indigestione.

Il cacao può interagire con alcuni farmaci. Assicurati di consultare un medico professionista.

Valori Nutrizionali del Cacao/100g

  • Calorie: 228 Kcal
  • Grasso: 14g (18%)
  • Sodio: 21mg (1%)
  • Carboidrati: 58 g (21%)
  • Fibra alimentare: 37 g (132%)
  • Proteine: 20g (40%)
  • Calcio: 128 mg (10%)
  • Ferro: 13,86 mg (77%)
  • Potassio: 1524 mg (32%)
  • Acido folico: 32 mcg (8%)
  • Niacina: 2.185 mg (14%)
  • Acido pantotenico: 0,254 mg (5%)
  • Riboflavina: 0,241 mg (19%)
  • Tiamina: 0,078 mg (6%)
  • Vitamina B6: 0,118 mg (9%)
  • Vitamina K: 2,5 mcg (2%)
  • Rame: 3.788 mg (421%)
  • Magnesio: 499mg (125%)
  • Manganese: 3.837 mg (167%)
  • Fosforo: 734 mg (105%)
  • Selenio: 14,3 mcg (26%)
  • Zinco: 6,81 mg (62%)
  • Colesterolo: 0mg (0%)
  • Caffeina: 230mg

% è una percentuale della quantità giornaliera raccomandata.

Leave a Comment